52° CONGRESSO ANMCO, RIMINI 26-28 agosto 2021: il progresso nel cuore

di Furio Colivicchi e Domenico Gabrielli
Abbiamo puntato sulla formula congressuale di tipo ibrido, che prevede sia la parte residenziale, nel pieno rispetto della normativa relativa, sia la partecipazione online, impreziosita da una piattaforma web di assoluto rilievo ulteriormente evoluta rispetto allo scorso anno, grazie all’impegno del nostro partner tecnologico.
Furio Colivicchi Domenico Gabrielli - congresso ANMCO 2021

In quest’anno che ci ha visti convivere con le varie ondate della pandemia, ma rispondere con una imponente campagna vaccinale che ci fa ben sperare per il futuro, sono veramente lieto di accogliervi all’ appuntamento congressuale annuale, anche a nome del Presidente ANMCO in carica Furio Colivicchi e dei CD ANMCO 2018-2021 e 2021-2023 che rappresentiamo.
La finestra temporale di questo congresso è analoga a quella dello scorso anno e ha di nuovo richiesto una deroga da parte di Farmindustria e Assobiomedica per i noti limiti imposti dalle Autorità in ragione della situazione pandemica che ha travolto il nostro Paese;  abbiamo avuto ancora una volta la forza e la determinazione  di mantenere un congresso anche in presenza espressione di quel “coraggio responsabile” che ci è stato riconosciuto anche lo scorso anno, pur andando in parziale sovrapposizione con il Congresso ESC, che per gli stessi motivi è svolto solo in forma digitale.

Abbiamo puntato sulla formula congressuale di tipo ibrido, che prevede sia la parte residenziale, nel pieno rispetto della normativa relativa, sia la partecipazione online, impreziosita da una piattaforma web di assoluto rilievo ulteriormente evoluta rispetto allo scorso anno, grazie all’impegno del nostro partner tecnologico.

congresso ANMCO 2021
52° congresso ANMCO – nuova piattaforma digitale

Questo Congresso è particolare inoltre perché “figlio” di due CD, che hanno avuto la capacità di lavorare insieme con eccellenti risultati a questo fine.

Quest’anno ripresentiamo dunque la forma già testata e che grande successo ha avuto lo scorso anno di un Congresso che non sarà più un evento delimitato temporalmente a pochi giorni, infatti l’intero programma scientifico sarà totalmente fruibile attraverso la piattaforma dedicata digital.anmco.it, in cui sono stati anche individuati percorsi di formazione a distanza FAD sincrona e asincrona.

Nonostante le dinamiche che stiamo vivendo e che stanno cambiando profondamente le nostre vite, ANMCO ha fortemente voluto e creduto nel Congresso, per poter promuovere lo scambio e l’interazione scientifica, anche in materia di COVID-19, con percorsi che pongono particolare attenzione ad argomenti organizzativi e alle evidenze emerse dalla nostra quotidianità.

congresso ANMCO 2021 - le sessioni scientifiche
52° congresso ANMCO – le sessioni scientifiche

Il motivo informatore del Congresso è la Cardiologia Digitale , che appare in perfetta sintonia con la evoluzione clinica e organizzativa legata anche alle necessarie riflessioni regolatorie obbligate dalla pandemia e una naturale evoluzione del percorso scientifico che ANMCO ha seguito in questi anni e con quello che è stato lanciato in questi mesi “Next generation ANMCO”.

Ci siamo impegnati per proporre un evento in grado di richiamare tutta la comunità medico-scientifica, arricchito da una complessa partnership, anche di natura istituzionale, mai come quest’anno numerosa e di respiro internazionale, con l’adesione dei diversi organismi attivi nell’ambito cardiologico e non.

52° Congresso ANMCO 2021 - i Premi
52° Congresso ANMCO 2021 – i Premi

Avremo l’opportunità di partecipare, oltre che al solito importante e  innovativo progetto scientifico-formativo, anche a una manifestazione che vedrà premiare l’impegno e la passione degli Associati ANMCO: ci sarà infatti l’assegnazione della borsa di studio intitolata a Vincenzo Masini, la premiazione del migliore caso clinico grazie alla sensibilità del dr. Chiatto che ha proposto il premio Pizzuti-Chiatto istituito, la premiazione dei 3 vincitori del partecipatissimo Campionato di Refertazione ECG, la proclamazione dei nuovi Fellow.

Furio Colivicchi  e io, insieme con i CD che rappresentiamo, crediamo che questo 52° sarà un Congresso ricordato ancora una volta per l’alto livello scientifico, per le ulteriori innovazioni introdotte nel programma e nelle modalità di fruizione per mantenerlo sempre al passo con i tempi, e per lo spirito associativo che lo permeerà, facendoci sentire tutti componenti di una grande famiglia, ognuno parte di un unico, meraviglioso , progetto che riesce come sempre  a contemperare competenza, passione , dedizione, spirito di sacrificio, rispetto e amicizia, cioè i valori che da sempre caratterizzano  ANMCO.

Nel corso del Congresso saranno previste Sessioni congiunte, approfittando delle possibilità tecniche offerte dalla piattaforma web, con ESC, ACC e AHA; molte saranno le letture di prestigiosi ospiti stranieri che impreziosiranno il nostro congresso, fra le altre quella della Prof. Barbara Casadei italiana e past-president ESC, che porterà il saluto della nostra società madre.

Sono stati proposti circa 400 abstract per comunicazioni/poster, a testimonianza della vivacità culturale e scientifica della Cardiologia Italiana e nello specifico Ospedaliera; gli atti del congresso sono stati pubblicati in forma cartacea su un Supplemento dello EHJ e in forma digitale.

Si è ancora una volta posta attenzione al coinvolgimento dei giovani, sia prevedendo un elevato numero di loro nella Faculty sia offrendo la iscrizione gratuita al congresso, in forma residenziale, nei limiti di numero che ci siamo autoimposti in ossequio alla massima sicurezza dei partecipanti, o digitale, a tutti gli specializzandi in Cardiologia e cardiochirurgia e di branche internistiche che vi vogliano partecipare.

Il Congresso sarà “Covid-free” , utilizzeremo infatti tutte le accortezze che hanno già garantito lo scorso anno la sicurezza da diffusione del virus , implementati dalla obbligatorietà del “green-pass” e da un sistema di tracciamento del singolo partecipante che ci consentirà di ricostruire , in caso di necessità, spostamenti interni agli spazi congressuali e contatti eventuali.

Un cordiale saluto e buon congresso.

Furio Colivicchi ANMCO
Furio Colivicchi

Domenico Gabrielli ANMCO
Domenico Gabrielli